Un passaporto del Togo per Oliviero Toscani, togliamocelo dai piedi

 

Toscani commenta quanto accaduto a Torre Maura, quartiere alla periferia est di Roma, contro l’arrivo di alcune famiglie rom: “Per quello che mi riguarda, meglio abitare accanto a un rom che accanto a un leghista. Ma è logico, cazzo, ho vissuto tutta la mia vita vicino ai rom, ci parlo anche. E’ molto più interessante. Con un leghista non puoi neanche discutere, con un rom puoi ascoltare anche delle belle storie di vita.

Appello al Togo: date la cittadinanza a Toscani. Noi sono 77 anni che veniamo tormentati dalle sue boiate radical chic. Magari lo mettete in un villaggio sperduto insieme ai suoi amici rom, così vediamo se poi rimane della stessa opione; protetto dai cancelli di una villa è molto facile parlare Oliviero.

 

 

Paolo Sebastiani

Avvocato, giornalista, editore, ha fondato e dirige il quotidiano AdHoc News e la casa editrice Adler. Ha collaborato con La Verità, Panorama, Il GiornaleOff. Accanito bibliofilo, ama la Storia che approfondisce in compagnia dei suoi bassotti.

Articoli correlati

Prossimo articolo

LEGGI ANCHE

dispositivi di protezione individuale

SEGUICI SU