Parigi: accoltella 4 persone a caso per strada. Un morto e tre feriti. Ritorna l’incubo Islam? Ucciso dalla polizia l’attentatore.

accoltella

Nel primissimo pomeriggio di oggi un uomo ha cercato di pugnalare diverse persone vicino a Parigi, a Villejuif nella periferia della capitale francese; ne accoltella due di cui uno in modo molto grave.  Un terzo passante purtroppo è deceduto per le ferite riportate a seguito dell’aggressione. La polizia ha sparato ed ha riferito di aver “neutralizzato” l’uomo, come riportano tutte le testate giornalistiche della francia.

Più di un testimone ha riferito all’emittente radiofonica francese Rtl che l’uomo era vestito con una djellaba, cioè un abito tradizionale del nord Africa, e che mentre colpiva i passanti avrebbe gridato quello che oramai è un grido nefasto, il famigerato: “Allah Akbar“.

La Préfecture de Police di Parigi ha scritto sul proprio account ufficiale su Twitter un messaggio inequivocabile: “Vilejuif Parco de Hauts de Bruyères. Intervento in corso da parte della polizia. Evitare la zona“.

Sul posto si e’ recato il segretario di Stato per l’Interno, Laurent Nunez.

La prefettura di Parigi ha chiesto di evitare il Parc des Hauts de Bruye’res a Villejuif, alle porte della capitale francese, a causa di un’importante operazione in corso”.

Leggi anche: https://www.adhocnews.it/soleimani-ecco-qual-e-il-vero-messaggio-dietro-luccisione/