Italia seconda solo alla Turchia per numero di analfabeti funzionali.

L’ analfabeta funzionale non è incapace di leggere, ma, pur essendo in grado di capire testi semplici, non riesce a elaborarne e utilizzarne le informazioni. Senza pratica, le capacità legate all’alfabetizzazione possono essere perse anno dopo anno». Come a dire che analfabeti non si nasce ma si diventa.

Perlopiù sono cinquantenni poco istruiti e che svolgono professioni non qualificateOppure sono giovanissimi che stanno a casa dei genitori senza lavorare né studiare. O, ancora, provengono da famiglie che possiedono meno di 25 libri.
 

L’ Italia, penultima in Europa per livello di competenze, prima solo della Turchia, e quartultima su scala mondiale rispetto ai 33 paesi analizzati dall’Ocse, con performance migliori solo di Cile e Indonesia.

turchia
Sono persone prive delle competenze necessarie nelle varie situazioni della vita quotidiana, sia essa lavorativa, relativa al tempo libero oppure legata ai linguaggi delle nuove tecnologie; analfabeti digitali con un palcoscenico sui social network, dopo spandono a macchia d’olio pensieri confusi, convinzioni infondate e fake news nell’illusione di una qualche libertà.