Marcello Veneziani

216 ARTICOLI 0 COMMENTI
Giornalista, scrittore, filosofo. E' nato a Bisceglie e vive tra Roma e Talamone. Proviene da studi filosofici. Ha fondato e diretto riviste, ha scritto su vari quotidiani e settimanali. È stato commentatore della Rai. Si è occupato di filosofia politica scrivendo vari saggi tra i quali La rivoluzione conservatrice in Italia, Processo all’Occidente, Comunitari o liberal, Di Padre in figlio, Elogio della Tradizione, La cultura della destra e La sconfitta delle idee (editi da Laterza), I vinti, Rovesciare il 68, Dio, Patria e Famiglia, Dopo il declino (editi da Mondadori), Lettere agli italiani. È poi passato a temi esistenziali pubblicando saggi filosofici e letterari come Vita natural durante dedicato a Plotino e La sposa invisibile, e ancora con Mondadori Il segreto del viandante e Amor fati, Vivere non basta, Anima e corpo e Ritorno a sud. Dopo Lettera agli italiani (2015) ha pubblicato di recente Alla luce del Mito e Imperdonabili, tutti con Marsilio, e Tramonti (Giubilei Regnani).

Destra e sinistra vivono sotto le macerie

Dunque non erano morte, sepolte sotto le macerie del sisma politico. Dico loro, le Sorelle Coltelle Destra e Sinistra. C’è sempre qualcuno che ogni...

1919, l’anno del Grande Inizio

Marcello Veneziani apre al Teatro Verdi di Padova la stagione di prosa con una serata d’anteprima “1919 – I rivoluzionari” in cui racconta la...

Evitate l’accanimento terapeutico

Potrà anche trascinarsi nei giorni il governo ectoplasma del Conte Fregoli, ma la formula del grillosinistrismo è finita, fallita, abortita sul nascere. Neanche due...

Biografia del Padreterno in redazione

Come Gesù Cristo anche Eugenio Scalfari lascia che a scrivere il suo Vangelo siano gli apostoli. Due bravi apostoli, come Antonio Gnoli e Francesco...

Nicola ridens innamorato dei grillini

Ma che ci avrà sempre da ridere Nicola Zingaretti? Sta sempre lì con la faccia ridente e a tutti risponde con aria gioconda come se...

Quel fascista di sinistra

A trent’anni giusti dalla sua morte suscita polemiche a Pisa, sua città natale, l’intitolazione di una rotatoria a Beppe Niccolai. Sinistre e Anpi indignati...

Rari geni, pochi pazzi, tanti imitatori

Il genio e il folle sono fratelli, forse gemelli. In entrambi il possibile eccede sul reale, ma nel pazzo il possibile sconfina nell’impossibile. Il...

Dichiarazione d’amore al paese natio

Cara Bisceglie, dal primo giorno che non ti ho visto mi sono innamorato di te. Quando vivevo presso di te eri un fatto naturale,...

Pausini batte Leonardo

Ma come si sarà sentita Laura Pausini ad essere definita in un sondaggio della Rai di qualche tempo fa, il più grande italiano di...

La sagra del tartufo

Con la caccia all’evasore si è aperta la sagra del Tartufo. Tanti cani da tartufo a cinque stelle, a doppia faccia, più vecchi segugi...

Bilancio di un duello

Allora, a mente fredda, come è finito il duello tra i due Mattei? A vederli uno di fronte all’altro era come assistere a un...

Il governo in procinto

Ma che roba è questo governo giallorosso? Proviamo a dare una definizione attinta dalla grammatica politica, anzi solo dalla grammatica, visto che la politica...

Uniti, ma fino a un certo punto

Per un volta, almeno per una volta, la condanna dell’invasione turca e la solidarietà al popolo curdo è stata davvero unanime. Non c’è destra...

Basta col Nobel, fate il premio Ikea

Dopo l’incidente sessista dell’anno scorso, avevate dubbi che avrebbero premiato una donna col Nobel per la letteratura? Magari verde, fan di Greta… Così è...

E dopo il taglio, la vivisezione

Dopo il taglio dei parlamentari ci sarà la loro vivisezione? Per anni ho sostenuto la necessità di dimezzare il numero dei parlamentari a livello...

C’era una volta l’alternativa al sistema

Era la massima espressione per indicare un dissenso radicale e un modello politico che nulla aveva a che vedere con quello vigente. Morte al...

Amazzonia, Migranti & Tortellini

Greto II, al secolo Bergoglio, ha indetto da oggi il Sinodo per l’Amazzonia, affermando la missione del cattolicesimo come guardia forestale del pianeta. Pochi...

Fenomenologia di Giu’ Conte

Giuseppe Conte non è. Non è un leader, non è un eletto, non è un politico, non è un tecnico, non è nulla. È...

Il mondo celebra il regime più feroce di tutti i tempi

È passato sotto gamba il settantesimo anniversario della nascita del regime comunista in Cina. Pochi hanno ricordato cosa è stato il totalitarismo rosso di...

Fermi tutti, ecco l’Essere

La Verità, spiace dirlo in questa sede, non l’ha fondata Maurizio Belpietro tre anni fa ma Parmenide venticinque secoli fa. Prima di Cristo, prima...

CERCA UNA PAROLA CHIAVE

IN EVIDENZA

SEGUICI SU FACEBOOK

RASSEGNA STAMPA