Giardino d’inverno è un fumetto di Renault Dinnies e Grazia la Padula che narra le vicende di Sam, un giovane ragazzo barista fidanzato con una bellissima ballerina che ama follemente.

 

Un giorno conosce il suo vicino di casa che abita sopra di lui, dice di essere suo padre ma lui non gli crede… ma una cosa è certa : quell’uomo  lo affascina e lo incuriosisce, come il suo passato, che  non conosce e che vorrebbe venisse a galla. Il fumetto è disegnato benissimo, tutto a colori e con tavole ben fatte, mai omogenee e sopra tutto originali. Lo stile ricorda molto alcune produzioni di videogame indipendenti di ultima generazione. Se tecnicamente il fumetto è ben fatto, non si può dire la stessa cosa del soggetto che risulta molto fantasioso e irreale.

Sicuramente questo fumetto passa un bel messaggio, ecologico, affettivo, di sentimento, ma lo fa in poche pagine che scorrono via troppo velocemente. Gli amanti dei fumetti raffinati lo possono amare io l’ho trovato breve, ben fatto ma non convincente. Nel globale accettabile.

VOTO:6