Il titolare di uno dei più autorevoli negozi di Roma di articoli religiosi si trova a dover affrontare la separazione dalla moglie che lo sta tradendo con una donna.  A dargli una mano la nuova commessa che nella sua goffaggine e sregolatezza conosce i social di oggi e tutti i mezzi tecnologici per fargli cercare una nuova compagna….ma non sarà facile . Ad interpretare il ruolo del titolare e della commessa naturalmente ci sono : Carlo Verdone e Ilenia Pastorelli . Mi sento fin da subito di dire che questo film mi ha divertito tantissimo con alcune scene molto esilaranti tra cui posso citare la cena  a ristorante con tanto di quasi finto orgasmo in perfetto stile “harry ti presento sally”.

Quando parliamo di film di Verdone non possiamo far altro che raffrontarlo con quelli vecchi e devo ammettere che “benedetta follia” è uno dei migliori degli ultimi anni . Bella la storia che presenta un filo logico e  sulla quale i personaggi si incastrano alla perfezione .  Ottima la prova della Pastorelli dove Verdone sembra gli abbia cucito addosso il soggetto e dove lei non delude le aspettative. Una commedia all’italiana che definisco “alla moda”, divertente e ben ritmata. Difficilmente troviamo sessioni di film dove ci si annoia.  Benedetta follia è un bel film , divertente e scorrevole, anche i non amanti delle pellicole di Verdone lo troveranno sicuramente piacevole. Consigliato . Buono.

VOTO: 7