Recensione Film: 6 underground

Diretto da Michael Bay, 6 Underground si può definire un perfetto mix tra la serie di “fast and furious” e “la casa di carta”. Protagonista principale è Ryan Raynolds, capo di una banda di fantasmi che agisce in perfetto anonimato, con lo scopo di mantenere la pace nel mondo svolgendo i così detti: lavori sporchi, quelli senza vincoli burocratici od ordini impartiti da qualche ente governativo. Per avere tale libertà i 6 personaggi della banda sono stati fatti passare per morti ed in questo film devono eliminare uno spietato dittatore. Per farlo l’unica arma a loro disposizione è quella di realizzare un vero e proprio golpe di stato.

Film costato una fortuna da parte di Netflix, 6 underground passerà alla storia non certamente per la sua trama inutile e insignificante ma per la spettacolarità delle scene. I primi 20 minuti di film sono un inseguimento, senza nessuna logica di soggetto , per le strade di Firenze tra incidenti, battute e derapate altamente spettacolari. Devo ammettere che questi venti minuti insignificanti sono però adrenalinici e visivamente fatti veramente bene. Accanto a Ryan Reynolds un cast di attori non molto conosciuti tra cui spicca la bella Melanie Laurent e Dave Franco, mentre il grosso della produzione si è focalizzata in immagini e riprese veramente spettacolari. La regia di Bay è diventata molto curata e spesso vediamo inquadrature in prima persona, oppure dall’alto verso il basso o con prospettive che mettono in risalto la spettacolarità dell’azione.

6 underground strizza molto l’occhio a film tipo Fast and Furious di ultima generazione con varie location, gesta improbabili ai limiti della fantascienza, dialoghi divertenti e trama inesistente. Questo genere di solito non piace a tutti e tanti miei amici lo definirebbero una “americanata”, ebbene 6 underground è un film del genere ma con un alto tasso di spettacolarità e una non aspettata dose di splatter quasi in stile Tarantino che mai mi sarei aspettato. Se non volete vedere un film con una trama ma godere di un cinema fatto di effetti speciali ed scene adrenaliniche, 6 underground è il vostro film. Io mi aspettavo qualcosa di più, amo tale genere di pellicole ma vorrei essere coinvolto nella trama in modo migliore oltre al fatto che non posso far passare inosservati errori come quello di far credere che le strade di Firenze sono uguali a quelle di Siena. Siamo di fronte a una pellicola costosa di cui mi sento di dare la sufficienza e consigliarla a chi vuole vedere una dose massiccia di effetti speciali …. E basta. Accettabile.

VOTO: 6

LEGGI ANCHE : https://www.adhocnews.it/notte-degli-oscar-2020/

https://m.youtube.com/channel/UC9RA_gGd7R5cFTkXg7zWhug