Altre critiche per Brigitte Macron. La moglie del presidente francese è finita nel mirino di un botta e risposta tra Jair Bolsonaro e un utente del web. Su Facebook, il presidente brasiliano ha risposto a un post di un uomo che aveva pubblicato una foto della non più giovane Brigitte (66 anni), affiancata ad una immagine in cui la consorte di Bolsonaro, Michelle (37) appare particolarmente avvenente.

Poi l’osservazione: “Adesso capite perché Macron perseguita Bolsonaro?”. Sotto, fra i commenti, appare quello di Bolsonaro stesso: “Non umiliarlo, hahaha”. “È una cosa triste per il Brasile, le donne brasiliane devono essere tristi, sono sicuro che provano vergogna. Questi sono attacchi irrispettosi” ha subito replicato il presidente francese.

I rapporti tra Francia e Brasile, dopo la crisi diplomatica causata dagli incendi in Amazzonia, si aggrava sempre più. Bolsonaro non è però l’unico a contestare la fisicità della first lady francese, la cui storia con Macron è finita su tutte le pagine dei giornali. Brigitte, che vanta una differenza di età non banale con il suo amato, è anche stata la sua insegnate. Insomma, una storia d’amore che non può passare inosservata

Tra le curiosità che ancora non erano emerse, ora ne spunta una relativa a un soprannome che (suo malgrado) la accompagna. Quale? Presto detto: “Barbie con menopausa“. Un soprannome certo non nobile, che le ha accollato un comico francese, il quale in modo piuttosto volgare ha strizzato l’occhio all’età e alla passione per la moda di Brigitte. La definizione, per inciso, è piaciuta assai ai media, e non soltanto quelli francesi: è stata utilizzata anche dall’autorevolissimo New York Times