Le foto più suggestive dell’ultima eclissi solare.

eclissi

Soltanto raramente e da una ristretta porzione della terra è possibile osservare un “cerchio di fuoco” completo creato dalla luna che non riesce a coprire completamente il sole.

eclissi

Nell’ultima eclissi di Santo Stefano è stato possibile ammirare questa spettacolo unico solamente da alcune zone del sudest asiatico.

eclissi

Si tratta di un’eclissi cosiddetta “anulare” dove anche nel momento culminante, il disco lunare non riusce a coprire completamente quello del Sole.

eclissi

Come tutte le eclissi solari, anche questa è avvenuta a circa due settimane di distanza da un’eclissi di luna, che cadrà il prossimo 10 gennaio. Purtroppo sarà un’eclissi di penombra, quindi difficile da distinguere dalla solita Luna piena.

eclissi

Per ammirare un altro simile grande spettacolo alle nostre latitudini bisognerà aspettare il 21 giugno, quando ci sarà un’altra eclissi anulare visibile anche dall’Italia, e poi il 14 dicembre 2020, data in cui si attende un’eclissi totale visibile dal Sud America e dall’Antartide.

eclissi

Leggi anche: https://www.adhocnews.it/il-pinocchio-di-matteo-garrone-primo-al-botteghino-meritatamente/