Di Maio lascia la guida del M5S. La notizia era nell’aria già da un po’.

Qualche minuto fa Luigi di Maio ha rassegnato le dimissioni da guida politica del Movimento 5 Stelle. La sua scelta di lasciare l’incarico all’interno dei pentastellati è irrevocabile ed è stata comunicata alla stampa dopo una riunione ci un’ora e mezza tenutasi a Palazzo Chigi con i ministri del Movimento.

I rumors sui probabili successori vanno da Di Battista a Crimi a Patuanelli.

Leggi anche:https://www.adhocnews.it/distastro-in-spagna/

https://www.youtube.com/AdHoc

https://www.facebook.com/adhocnewsitalia/