L’origine delle occupazioni abusive a Berlino Est con il movimento degli Hausbesetzer

In Italia le occupazioni abusive sono un fenomeno ormai piuttosto diffuso specie se inserito nel contesto dei movimenti e delle associazioni che, collettivamente, "conquistano"...

I Dubat e i Dubor, guerriglieri regolari indigeni. Le sentinelle dell’Impero

Nelle scorse nostre chiacchierate virtuali, abbiamo brevemente ripercorso e rincorso le suggestioni degli Ascari Eritrei, le truppe coloniali regolari inquadrate nelle varie Forze Armate...

Maceo Carloni. Storia e Politica: un libro-luce sul sindacalista ucciso dai partigiani

"La Storia non innalza tribunali e non fa processi, deve sforzarsi di dare un senso alla morte di quest'uomo, dramatis personae, in cui si...

La Marcia su Roma secoli fa

Come sa d’antico oggi la Marcia su Roma del 28 ottobre del 1922. In quel tempo c’era lo slancio vitale di una società giovane e audace,...
Le Ali della Patria, Terni

Terni, Le Ali della Patria: un hangar per ricordare la Grande Guerra con Forze...

Esercito, Aeronautica, Marina, Infermiere volontarie, storici ed un folto pubblico per "Le Ali della Patria - il volo militare italiano nella Grande Guerra", evento organizzato...

Le Bandiere e le Nazioni

Il terzo millennio si è aperto con il sogno di un’Europa unita sotto un unico vessillo. Una bandiera costituita da un cerchio di 12...

Il Vampiro di Brooklyn

di Gaia Sebastiani "Ciò che io faccio è giusto, altrimenti Dio avrebbe mandato un angelo a fermare la mia mano, come fece a suo tempo...

Ad Usum Delphini

In risposta a “Italy Italy” di Paolo Sebastiani Caro Paolo, nel tuo intervento "Italy Italy" di qualche giorno fa, lamenti il fatto di un dilagare...
Caso Sigonella, prima pagina

Crisi di Sigonella: quando l’Italia aveva il volto di Craxi e le palle della...

Secondo lo storico francese Marc Bloch la Storia è una scienza e, in quanto tale, il suo studio impone un approccio scientifico. Sì, la...

MUSICA E COMUNICAZIONE

  La musica è la lingua dello spirito. La sua segreta corrente vibra tra il cuore di colui che canta e l’anima di colui che...

L’altra faccia del “Che”

Vorrei dire ai ragazzi di Gioventù Nazionale che sbandierano Che Guevara come loro mito, che li capisco ma non fate l’errore di noleggiare i miti...

Abiet. Quando gli Ascari sceglievano se allontanare il proprio Comandante

Nella nostra avventura rievocativa dell’epopea degli Ascari Eritrei, evocata dalle suggestioni di una tela nel deserto, salta immediatamente all’occhio come tra la truppa Ascari...

La Camorra e la sua storia

La camorra del terzo millennio ha oltre cinque secoli di storia criminale napoletana alle spalle. Le origini risalgono all’inizio del Quattrocento, in Spagna, dove...

Grammatica per classificare i ladri

Come i verbi latini, anche i ladri italiani si dividono in attivi, passivi e deponenti. Dicesi ladro attivo colui che deruba direttamente o si...

Seconda Guerra Mondiale: il naufragio dell’ Oria e delle altre “navi della morte”

Si chiamava Tommaso ed era nato a Castel Giorgio, delizioso paese dell’orvietano con una storia più legata al cielo che al mare, dato che...

Il Terzo Reich e La Droga

La droga è una piaga che tormenta la società moderna, ma ha origini lontane. Chi assume stupefacenti oggi lo fa consapevolmente. Dei danni all’organismo...
Arazzo

I racconti di una tela nel deserto. Sulle orme di Ascari e Dubat

Osservo vecchie foto di un album di famiglia. Sono piccole, con i bordi irregolari, sbiadite e seppiate dal tempo. Tre esse vi è l’immagine...

A COSA SERVE LA MUSICA?

“La musica: una pompa per gonfiare l’anima” (Milan Kundera) Tamburi parlanti: “●●●●● ●●●●● ●●●●●”. I Papuani della Nuova Guinea richiamano la propria moglie a casa...
Operai in uscita dalle Acciaierie terni, ca. 1948 - ca. 1955 - credits: Wikimedia Commons • Pietzsch, Paul, Photographer

Storia. L’occhio della CIA sull’Umbria rossa del dopoguerra

La città di Terni incrocia lo spionaggio internazionale sin dalla Seconda Guerra Mondiale quando un ufficiale di origine ternana, il colonnello Pompeo Agrifoglio è indicato da ufficiali dell'OSS (precursore della CIA)...