Ultraleggero intercettato dai caccia dell’Aeronautica Militare nei cieli Veneti. E’ quanto accaduto nel pomeriggio di oggi quando, dalla base NATO di Torrejon (Spagna), dove si coordina la difesa dello spazio aereo dell’Alleanza Atlantica, è arrivato l’ordine di decollo su allarme. 

Gli F-2000 Eurofighter dell’Aeronautica Militare, in forza al 51° Stormo di Istrana, sono in grado di poter intercettare anche velivoli molto lenti come l’ultraleggero che, lasciata l’aviosuperficie di Torre Alfina (TV) per volare verso Bolzano, aveva perso le comunicazioni con gli operatori di terra violando. Una mancanza che ha provocato l’immediato intervento dei caccia per capire identità e destinazione del velivolo.