Il Manchester City continua a mietere record, in questo caso si tratta di soldi spesi per rinforzare il proprio organico. Secondo il Cies, l’osservatorio del calcio, il club inglese è il primo nella storia ad avere superato la soglia del miliardo di euro per costruire la squadra. I citizens, dopo la scorsa campagna trasferimenti, precedono nell’ordine, sia pure per pochi milioni, il PSG e il Real, poco al di sotto del miliardo, con i loro 913 e 902 milioni.

L’unico club italiano a figurare nella Top ten è la Juventus, che è quinta, con 719 milioni spesi, preceduta dal Manchester United con 751. Il Barcellona è sesto con 697 milioni, il Milan 13/o (408) e precede a sua volta l’Inter, che è 14/a (364). Il Napoli occupa la 17/a piazza (325 milioni); la Roma, invece, è 22/a (254). Per quanto riguarda le spese medie sostenute in ciascuno dei più prestigiosi campionati, guida la Premier League con 345 milioni, la Liga e la Serie A seguono con 167, poi la Bundesliga con 124, infine la Ligue 1 con 118 milioni.

Leggi anchehttps://www.adhocnews.it/california-il-tramonto-del-turbo-capitalismo-tra-clochard-eroinomnani-spazzatura-e-feci/