Una Cadillac nella piscina del giardino di un hotel sul lungomare di Forte dei Marmi. Sembra il video di qualche rapper californiano, invece si tratta di due figli di papà che hanno fatto una figura da fessi di lusso.

L’auto è finita nel giardino dell’hotel, alle 7.30 del mattino, dopo che il conducente ha sfondato un basso muretto di cinta con siepe, esibendosi in un tuffo caddilac carpiato. Vedremo quale sarà la ricostruzione della dinamica da parte della Polizia, resta il fatto che i due non hanno avuto nemmeno il coraggio di metterci la faccia e se la sono svignata, lasciando a mollo l’ammiraglia.
   

I nostri eroi sono stati rintracciati in due balletti dalla Polizia municipale, si trovavano nelle rispettive abitazioni, e sono stati condotti al Pronto soccorso, il conducente è stato sottoposto ad esami specifici. Si tratta di un 24enne, figlio di un noto imprenditore di Montecatini detto “il re dei dessert”. Un figlio di papà, insomma.

Dopo aver svuotato la piscina, l’auto è stata estratta. Non resta che metterla nell’asciugatrice, e meditare.