I magistrati contestano alla ragazza il tentativo di acquisto di un grosso quantitativo di sostanza stupefacente insieme a Giovanni Princi, ex compagno di scuola del 24enne ucciso con un colpo di pistola alla testa davanti a un pub in zona Colli Albani: “Io e Luca siamo assolutamente estranei alla vicenda”