Home Politica Internazionale

Internazionale

Trump dice no allo ius soli

Donald Trump cavalca il tema immigrazione in vista di Midterm e annuncia che vuole firmare un ordine esecutivo per mettere fine al diritto costituzionale di cittadinanza per i bimbi nati in Usa di persone...

Angela Merkel getta la spugna

È la fine di un’era. Dopo 18 anni alla guida della Cdu Angela Merkel getta la spugna e contrariamente a quanto annunciato ancora poche settimane fa non si ricandiderà più alla presidenza dei cristiano-democratici....

Deutsche Bank: crollo inarrestabile

Mentre le borse mondiali sono in perdita per la quinta settimana di fila e l’economia europea - come osservano alcuni traders - è entrata nella fase discendente del ciclo, che porta alla recessione (come...

Ue che manovra

Qua si mette male, molto male. Il guaio non è la manovra economica che sarà pure inappropriata e insufficiente ma che non è così drastica e rivoluzionaria, e non produrrebbe quei danni letali che...

Sovranismo e trasfigurazione della UE: appunti di viaggio (II)

Campo di battaglia - Dunque, riformulando la domanda, cos’è o qual è il luogo dove si è chiamati ad agire? Si potrebbe rispondere a questa domanda con una frase semplice e perentoria, senza aggiungere...

Tensioni crescenti a livello globale

Nubi tempestose si addensano su uno scenario internazionale che pare avvitato sempre di più in una spirale auto-distruttiva. Intervenendo a un evento organizzato dallo Hudson Institute, un think tank di orientamento conservatore con sede...
Cartina della Germania, Europa

Sovranismo e trasfigurazione della UE: appunti di viaggio

Leadership - La Provvidenza non è solita caricare sugli uomini pesi più grandi di quelli che possono portare. Questo, da sempre, rispondono i confessori ben formati a penitenti smarriti, indecisi tra la denuncia delle proprie...

Club Méditerranée

Lo scacchiere Mediterraneo sembrerebbe ben definito. Da una parte i buoni,  imbarcati su navi di Ong, che dedicano la vita al prossimo guidati, senza secondi fini, solo da umana empatia. Altri, sempre buoni, siedono...

L’Europa Infame

La miseria di un'Europa che condanna Orban, un leader democratico, eletto e rieletto con grande consenso di popolo, che ha migliorato la vita al suo Paese, difende la sovranità e i confini della nostra...

In evidenza

Segui la pagina Facebook

Rassegna stampa